redazioni terapeutiche

psicologia e vita quotidiana

Michela
Roccello

In tutto quello che faccio mi piace unire i punti, tra pensieri, storie, persone, informazioni, organizzazioni, opportunità.

Ricevo in via Marco Polo, 5 a Torino:

Per saperne di più su di me e sulle mie attività da psicoterapeuta visita il sito del mio studio

Michela
Roccello

In tutto quello che faccio mi piace unire i punti, tra pensieri, storie, persone, informazioni, organizzazioni, opportunità.

Ricevo in via Marco Polo, 5 a Torino:

Per saperne di più su di me e sulle mie attività da psicoterapeuta visita il sito del mio studio

Ho una newsletter.

La mando il lunedì mattina con l’anticipazione del post settimanale e link/idee/suggestioni che aiutano a cominciare bene la settimana.

Ho una newsletter.

La mando il lunedì mattina con l’anticipazione del post settimanale e link/idee/suggestioni che aiutano a cominciare bene la settimana.

La faccia multiforme della pigrizia

La faccia multiforme della pigrizia

E’ pigrizia quando non ho voglia. Ma è pigrizia anche quando non ci credo. Quando non voglio. Quando sono stanco. Quando ho paura. Quando faccio fatica. Quando sono timido. Quando so che devo, ma non riesco. Quando oppongo resistenza. Quando  ruggiscono dei no che si...

Il tempo necessario e il tè delle cinque.

Il tempo necessario e il tè delle cinque.

"Se tu conoscessi il Tempo come lo conosco io" disse il Cappellaio, agitando sprezzante il capo. " Scommetto che non ci hai nemmeno parlato, col Tempo!".*   Ci vuole del tempo perché le cose cambino, per adattarsi ad una situazione, per maturare una decisione,...

Quando il finale non finisce.

Quando il finale non finisce.

Amo le storie. Ce ne sono alcune che si compiono come la famosa ciambella con il buco o un cerchio perfetto che chiude tutto ciò che apre. Altre non spiegano e nel punto interrogativo lasciato aperto si immagina cosa succederà: i famosi finali aperti in cui uno ci...

A cosa serve capire?

A cosa serve capire?

Ogni volta che torno da un luogo diverso da quelli che mi sono famigliari sento un gran bisogno di saperne di più, di capire. La spinta dura una settimana o due, alle volte di più, e in quel tempo conduco delle ricerche ordinate e disordinate per venire a capo di...

Sulla soglia del Come stai

Sulla soglia del Come stai

Le frasi con il punto interrogativo al fondo presuppongono un’interazione. La più usata è certamente “Come stai?” Le ragioni della sua popolarità mi incuriosiscono perché non è mica una domanda facile. La penso come Guido Ceronetti che la definiva «La più indiscreta,...

Contatti

Per parlare con me o chiedere un appuntamento:

+39 392 6566995
[email protected]

Ricevo in via Marco Polo, 5 a Torino

redazioni-terapeutiche-FB redazioni-terapeutiche-instagram redazioni-terapeutiche-linkedin